Huawei P40 Pro o P30 Pro o Samsung S20+ o Xiaomi Mi 10 Pro - Quale Scegliere?

Differenze Huawei P40 Pro e P30 Pro ma anche confronto del P40 Pro con Samsung S20 Plus, Oppo Find X2 e Xiaomi Mi 10 Pro per scegliere il migliore e quale comprare in base alle proprie esigenze.
huawei p40 pro vs p30 pro differenze quale comprare
Dopo aver recensito il nuovo Huawei P40 Pro, ed esserci resi conto che si tratta di uno smartphone quasi perfetto, andiamo a vedere le alternative e a confrontarlo con il suo predecessore Huawei P30 Pro e altri top di gamma, in modo da valutare se vale la pena acquistare il nuovo Huawei P40 Pro.

Differenze P40 Pro e P30 Pro: il modello precendente, ovvero Huawei P30 Pro, ormai si trova a prezzi in offerta interessantissimi, praticamente la metà del nuovo P40 Pro, e quindi anche lui rappresenta un'ottima alternativa e un grande affare perchè si può comprare a prezzo super scontato.
Il top di gamma della generazione precedente offre un'esperienza simile in termini di prestazioni ed anche per quanto riguarda la fotocamera non ci sono nette differenze.  Certo, il P30 Pro rispetto al nuovo modello non ha il display con frequenza di aggiornamento di 90Hz e la fotocamera ultrawide di prim'ordine, ma il P30 Pro costa circa 500 euro in meno! E sopratutto, ha tutti i servizi Google a disposizione.

Huawei P40 pro o Galaxy S20 +: in questo caso non ci sono differenze di prezzo evidenti, infatti il costo del Samsung S20 Plus è molto simile al P40 Pro, ma lo schermo dell' S20 Plus è più grande e con una risoluzione più elevata e supporta anche HDR10 +.
La qualità delle foto è simile, ma il P40 Pro ha uno zoom più potente e una fotocamera per i selfie leggermente migliore, mentre il Galaxy può registrare video a 8K.
S20 Plus offre anche altoparlanti stereo e prestazioni leggermente più veloci, oltre naturalmente alla possibilità di godere di tutti i contenuti e le funzionalità offerte da Google e a poter installare qualsiasi applicazione.

Huawei P40 Pro o Oppo Find X2 Pro:  è un'alternativa interessante da considerare in quanto si tratta di uno smartphone dalle specifiche davvero top. Il Find X2 Pro  offre ottime prestazioni grazie al processore Snapdragon 865 e vanta uno schermo AMOLED Quad HD da 6,7​​" con frequenza di aggiornamento di ben 120Hz. Rispetto al P40 Pro mantiene il confronto anche a livello di fotocamere, grazie ad una fotocamera principale molto valida da 48 Mp e ultrawide e una fotocamera da 13 MP con obiettivo periscopio per zoom ottico 5x.
Oppo Find X2 Pro offre anche altoparlanti stereo, Android 10 e ricarica veloce a ben 65 W.

Huawei P40 Pro o Xiaomi Mi 10 Pro: Xiaomi Mi 10 Pro verrà lanciato presto e sarà decisamente più economico rispetto al P40 pro, dovrebbe costare circa 300 euro in meno.
In attesa dell'uscita ufficiale già sappiamo che che avrà un display AMOLED da 6,67" a 90Hz con risoluzione 1080p e il nuovissimo chip Snapdragon 865. La quad-camera sul retro è piuttosto peculiare: una fotocamera primaria da 108 MP, una ultrawide da 20 MP, un teleobiettivo da 8 MP per uno zoom ibrido 10x e una da 12 MP per ritratti con zoom ottico 2x, oltre a registrazione video da 8K, altoparlanti stereo e supporto una ricarica rapida da 50 W.

Quindi come abbiamo potuto vedere con questi confronti, di alternative al P40 Pro ce ne sono abbastanza e con poche differenze a livello di caratteristiche e prestazioni. Quindi se siete indecisi se acquistare o meno il nuovo Huawei P40 Pro a causa della mancanza dei servizi Google, potete prendete in considerazione questi smartphone alternativi che vi abbiamo proposto.

Nessun commento: